Coach Cibe

La rivincita del nord

Cerco sempre di essere il più obbiettivo possibile ma, in questa occasione, il titolo – lo ammetto – è un po’ di parte.
Il NORD si aggiudica il secondo ALL STAR GAME del lacrosse italiano sul CENTRO/SUD in una bella partita, corretta e ben giocata da entrambe le parti.

A favore del nord ha giocato un possesso palla nettamente superiore contro il quale si è opposta una maggiore fisicità del centro/sud.
Da entrambe le parti è stato ottima l’amalgama tra i giocatori di diverse squadre anche se il centro/sud è risultata – alla fine – un po’ Whitford/Giorgini dipendente.

Assenti a sopresa Tommy Rondi per il nord (frattura del polso, guadagnata in un parcheggio gelato in montagna) e il portiere centro/sud Grecchi, sostituito in modo egregio da Mannarino che gioca i primi due tempi in porta con ottimi risultati, tanto che il sud chiude entrambe le frazioni in vantaggio.

A dirla tutta il centro/sud chiude in vantaggio anche il terzo quarto di gioco e solo nella quarta frazione il nord riesce a riguadagnare fiducia e a concretizzare quel possesso a suo favore da inizio partita.

Dalla nostra posizione privilgiata in panchina (tra un urlo e l’altro) abbiamo potuto notare per il sud un Whitford un po’ fuori forma (nonostante i 3 gol viaggiava a 3 cilindri), il già citato Mannarino e un ottimo Carlucci mentre peril nord hanno brillato (sempre a mio modesto parere) in particolare Merlin e il difensore meratese Rohrich.

NORD batte CENTRO/SUD 10a 7
Marcatori nord: Balzarini, Scaccabarozzi, Offerman, Dahl, Merlin (2), Colombo, Galperti (3)
Marcatori Centro/Sud Whitford (3), GIorgini (3), Palombi

Un ringraziamento a tutto il pubblico, al cronista Del Coco (che con le sue caXXate distraeva la panchina 😀 ), agli arbitri (che hanno svolto un buon lavoro) e in particolare a Paolo Sacchi (Sacchi Elettroforniture), fornitore delle maglie da gioco di oggi e sostenitore di coachcibe.it e del lacrosse italiano.

A presto… in attesa delle foto ufficiali della manifestazione!


Lascia un commento