Coach Cibe

Calendario (2012)/2013

La FIGL ha licenziato il calendario per il campionato di questa stagione.
Purtoppo ancora una volta si gioca a gironi, formula sicuramente non ideale, ma a questo punto accettabile, credo, da tutti, visto l’ormai scarso numero di domeniche a disposizione da qui a fine maggio (in giugno dovrebbe svolgersi la Coppa Italia) e il numero di squadre superiore alla stagione passata che non consentono di schedulare un capionato con girone unico all’italiana.
Non possiamo quindi che adattarci ancora per questa stagione ad una formula sicuramente non ideale ma comunque migliorata rispetto alla scorsa stagione. Speriamo (e speriamo che sia l’ultima volta che dobbiamo sperare 😀 ) in un bel campionatone a girone unico per la prossima stagione (magari con inizio delle partite dopo l’estate e pausa invernale).

In ogni caso…  finalmente si gioca (anche se da qui al 10 febbraio è ancora lunga)!
Ecco il calendario con le date fissate dalla Federazionee quindi al netto di eventuali spostamenti o rinvii.
Spero di non avere fatto errori di ricopiatura. A breve dovrebbe uscire anche il documento che regolamenterà gli aspetti organizzativi di calendario e arbitraggi.

GIRONE NORD
DATA CASA FUORI CAMPO ARBITRA
17-feb Red Hawks Merate Pellicani Bocconi Casa Torino
24-feb Pellicani Bocconi Taurus Torino Casa Merate
03-mar Taurus Torino Red Hawks Merate Casa Bocconi
17-mar Pellicani Bocconi Red Hawks Merate Casa Torino
07-apr Taurus Torino Pellicani Bocconi Casa Merate
14-apr Red Hawks Merate Taurus Torino Casa Bocconi
GIRONE SUD (le partite dei triangolari sono “mezze” partite)
DATA CASA FUORI CAMPO ARBITRA
10-feb Roma Leones Sharks Bologna Roma Roma Femminile
Roma Leones San Marino Titans
Sharks Bologna San Marino Titans
24-feb Phoenix Perugia Roma Leones Casa Roma Femminile
03-mar Sharks Bologna San Marino Titans Bologna Incrociato
Sharks Bologna Phoenix Perugia
San Marino Titans Phoenix Perugia
17-mar San Marino Titans Roma Leones San Marino Incrociato
San Marino Titans Sharks Bologna
Roma Leones Sharks Bologna
07-apr Roma Leones Phoenix Perugia Casa Roma Femminile
 14-apr Phoenix Perugia Sharks Bologna Perugia Incrociato
Phoenix   Perugia San Marino Titans
Sharks   Bologna San Marino Titans
SEMIFINALI
DATA CASA FUORI CAMPO ARBITRA
21-apr 1 Nord 2 Sud Casa 3 Nord
21-apr 1 Sud 2 Nord Casa 3 Sud/Roma Femminile
05-mag 2 Sud 1 Nord Casa 3 Sud/Roma Femminile
05-mag 2 Nord 1 Sud Casa 3 Nord
FINALI
DATA CASA FUORI CAMPO ARBITRA
18-mag Triangolare 5-6-7 Neutro Incrociato
5 6
6 7
5 7
19-mag Perdente 1 Perdente 2 Neutro Vincente 1 e 2
19-mag Vincente 1 Vincente 2 Neutro Perdente 1 e 2

Ogni commento (sensato e firmato) è il benvenuto.

13 Comments

  1. Cliff

    16/01/2013 at 12:00 pm

    Il girone sud non mi sembra tanto chiaro…………….o sono io che sono stupido!

    • Coach Cibe

      16/01/2013 at 12:23 pm

      No, sono io che tabellizzando ho commesso un errore di stampa sul 3 marzo (che ho corretto).
      Tradotto in soldoni:
      Quando Perugia e Roma giocano fra loro fanno una sola partita.
      Quando Perugia o Roma giocano contro Bologna giocano anche contro San Marino (non so in che ordine); praticamente si tratta di 4 triangolari fatti nelle quattro sedi delle squadre:
      Roma – Bologna – San Marino a Roma
      Bologna – Perugia – San Marino a Bologna
      San Marino – Roma – Bologna a San Marino
      Perugia – Roma – San Marino a Perugia

      • Coach Cibe

        16/01/2013 at 12:47 pm

        Ho rifatto la tabella separando le partite dei triangolari in modo che siano di più facile lettura.
        Spero che così sia più chiaro.

  2. Cliff

    16/01/2013 at 2:30 pm

    Ma così viene fuori che Bologna e San Marino giocano 8 partite ed invece Roma e Perugia 6!!!!!!!

  3. Cliff

    16/01/2013 at 2:34 pm

    Io la butto lì senza valore: girone unico 7 squadre,ognuna 6 partite contro tutte le altre 3 in casa e 3 fuori??
    Forse distanze troppo lunghe?Mi sembra però più equo…………..noi Sharks giochiamo solo una volta in casa e 3 fuori…………….e con gli incassi del pubblico come la mettiamo?perdiamo 15/20.000 euro di possibili incassi!

    • Coach Cibe

      16/01/2013 at 3:05 pm

      Per il girone unico non so. Non ho fatto io il calendario e credo che quest’anno sia opportuno accettare quello che viene. La cosa è stata presa in mano molto tardi e sicuramente avranno fatto le loro valutazioni.
      Credo invece che stimare in 15/20.000 euro gli incassi per la stagione sia minimizzare… i considerei la perdita di circa 20.000 euro a partita. Mica vi danno il Dall’Ara? 😀

  4. Manna

    16/01/2013 at 3:49 pm

    Premesso che giocare 8 partite vi agevola in quanto siete una squadra che ha bisogno di più esperienza rispetto alle altre ma questa e’ un opinione personale. Il punto è che l’anno scorso non vi siete mai presentati in casa nostra per giocare e quest’anno proponi addirittura trasferte più lunghe??? Perdonami se rimango quantomeno perplesso da questa proposta

  5. Cliff

    16/01/2013 at 6:11 pm

    A parte che per noi sono più comode le trasferte a Milano che a Roma o Perugia;ma non lo dicevo in particolare per la nostra squadra ma era un discorso in generale di equità del campionato.
    comunque non è mia intenzione fare delle sterili polemiche,l’importante è giocare e fare crescere il nostro sport.

  6. Giulio

    17/01/2013 at 2:28 pm

    Perchè è difficile pensare con 7 squadre a un girono unico ?

  7. Magu...Matteo Magugliani

    17/01/2013 at 8:39 pm

    Scusate provo a dire la mia opinione…
    E’ stato votato un Consiglio Federale il 9 dicembre u.s., organo deputato alla gestione del nostro sport, il quale sta lavorando nel nostro interesse e per il nostro interesse (mi auguro 🙂 ). Perciò mi domando se avete avanzato anche presso la Federazione le vostre proposte, magari prima e non dopo l’uscita del calendario…?

    (Campionato che in teoria doveva essere iniziato lo scorso anno tra settembre e ottobre al più tardi novembre)…comunque…

    Un girone unico a 7 squadre per il nostro campionato prevede 14 giornate (A/R) equivalenti a 28 domeniche, ossia circa 7 mesi (considerando gli obblighi arbitrali), pertanto ora (metà gennaio) mi sembra improponibile.
    Per quanto discutibile, come sempre a cose fatte, questa mi sembra una buona, se non unica, alternativa considerando il tempo a disposizione.

    Considerando quanto espresso sopra, una trasferta a Roma o Torino da una città come Bologna è quasi uguale in Km, quindi, sostanzialmente, non è poi così differente nel complesso la spesa e i km tra le due possibilità di campionato, se non forse a favore del doppio girone (cosa diversa per le altre squadre geograficamente molto lontane).

    Per non parlare poi della scorsa stagione e le numerose defezioni di alcune squadre, quasi inaccettabili a mio avviso. Mi domando come si può accennare ad equità di un campionato…ma sicuramente sbaglio io!!!

    Certo rimane in ballo il discorso oggettivo sul diverso numero di partite giocate con conseguente divario nell’assegnazione dei punti ma, considerandomi in attesa di un documento che regolamenterà gli aspetti organizzativi di calendario e arbitraggi (cit. CoachCibe), auspico di trovarvi i necessari chiarimenti.

    Auguro una buona stagione a tutti…che il gioco abbia inizio!!!

    Magu

  8. JD

    17/01/2013 at 9:08 pm

    La cosa brutta del girone doppio è che una squadra che arriva terza nel proprio girone è costretta a lottare per il 5° posto massimo, quando magari, in un campionato unico, avrebbe potuto raggiungere il 3° posto a livello nazionale…

  9. Giulio

    18/01/2013 at 12:27 pm

    Prendo alcune righe per spiegarmi meglio. Non mi permetto di mettere in discussione il lavoro che sta facendo il nuovo consiglio, dico solo che il doppio girone lascia poco spazio alla mia “fantasia” sulle quattro squadre che accederanno alle final four …. Magu, condivido con te il fatto che queste proposte vadano fatte prima dell’ inizio campionato. Personalmente poi apprezzo la novità del raggruppamento delle partite.
    Buona stagione a voi tutti!

  10. JD

    20/01/2013 at 3:39 pm

    Non mi è chiara una cosa: le “mezze” partite del sud hanno una durata che è la metà di quelle normali o i punti in palio sono la metà?

Lascia un commento