Coach Cibe

Seconda giornata girone SUD – i commenti

Per la seconda giornata del girone sud è andata in scena, domenica scorsa, la partita clou tra Perugia e Roma. Il risultato di 7 a 6 per i Leones ha fatto pensare ad una partita estremamente tirata… e così è stato.

Oggi, ci siamo rivolti alla sponda Perugina del match e abbiamo sentito Matteo Maguglianie il presidente Mannarino.

Ci dice Matteo:
“Partita tesa e nervosa si dai primi minuti, arbitraggio messo a dura prova. Primo quarto…3-1 dei romani che sfruttano al meglio le occasioni avute senza regalare nulla. Il Perugia stenta ad entrare in partita, tanti i rookies in campo. Secondo quarto…le fenici si caricano, i leoni si siedono. Parziale 1-0 in favore dei padroni di casa. Nella pausa si riorganizzano le squadre, i coach hanno un gran da fare per calmare gli animi e correggere gli errori. Terzo quarto…la palla gira e gira meglio nelle stecche perugine. Il parziale 4-1 da ragione a coach Whitford, fenici aggressive sulle groundball e concrete sotto porta. I capitolini subiscono senza grosse reazioni di squadra. Quarto quarto…3-0 per i Leones. I Phoenix attaccano per 15 minuti senza concretizzare, mentre i Leones finalizzano le loro poche occasioni grazie ad azioni di rimessa. Il goal partita romano arriva a pochi secondi dal fischio finale in un minuto di impasse perugino…il pareggio forse il risultato più giusto per quanto nel complesso si è visto in campo.”

Al commento di Magu si aggiunge quello di Fabio Mannarino:
“E’ stata una partita molto combattuta come si evince dal risultato, con molti cambi di fronte. Mi sento di dire anche molto equilibrata, con due squadre che hanno giocato alla pari. Questa e’ una nota molto positiva per i Phoenix visto che per molti e’ stata la prima partita. E questo lo dobbiamo al nostro coach, Steven Whitford, che sta facendo un grande lavoro dal punto di vista tecnico, a Claudio Palombi che si sta occupando della parte atletica e soprattutto alle nostre nuove leve che stanno mettendo grande impegno, costanza e soprattutto entusiasmo. Fatte queste premesse, nonostante abbiamo perso la partita sul fischio finale mi ritengo molto soddisfatto di tutta la squadra.”

Vediamo cosa succederà nella partita di ritorno.


One Comment

  1. Cliff

    21/02/2013 at 2:59 pm

    Grandi Leones e grandi Phoenix;con partite così avvincenti e combattute fate il bene per il lacrosse italiano.C’è qualche video in giro?
    Speriamo di arrivarci anche noi Sharks un giorno………….
    Cliff

Lascia un commento