Coach Cibe

Il campionato prosegue

Gli impegni di lavoro (eh si… ci sono anche quelli) mi costringono questa settimana a essere sintetico e a fare una crasi tra i commenti alla giornata appena passata e la presentazione della prossima domenica di campionato.
Facciamo quindi un rapido excursus e diamo un paio di commenti.
 
COSA E’ SUCCESSO DOMENICA SCORSA
1) I Red Hawks vincono a tavolino contro Bologna; e in questo non c’è ne onore ne gioia.
Unica nota positiva: ne è scaturita una gran bella amichevole sul bellissimo campo di Ronco Briantino in una gioranata ideale per giocare.
In campo 13 giocatori del Merate, 3 bolognesi (di cui una ragazza), 4 bocconiani e 1 Perugino.
2) Il Torino (grande l’hashtag #werepresentourcity) si è fatto (con 10 uomini contati) la doppia trasferta a Roma e Perugia. Nota positiva: le informazioni che ho avuto mi parlano di una gran bella partita di Torino a Roma. I Taurus non sono riusciti a mantenere lo stesso livello di gioco a Perugia ma 2 partite in 2 giorni con soli 10 giocatori sono probabilmente troppo quasi per chiunque.

image

Nota negativa (a mio parere) invece: l’assenza del “gruppo vacanze Aviano” che non era disponibile per questa trasferta – forse – proprio quando il Torino ne avrebbe avuto più bisogno.
 
COSA SUCCEDERA’ DOMENICA PROSSIMA
Le lombarde vanno in centro Italia e se da una parte i giochi sembrano già fatti dall’altra ci si aspetta una partita tirata.
1) Bocconi in trasferta a San Marino; una partita che – siamo obiettivi – non lascia scampo sulla carta ai sammarinesi (stavolta l’ho scritto giusto) ma che potrà servire ai Titans per sapere qual’è il limite alto a cui tutte le squadre dovranno cercare di avvicinarsi quest’anno.
2) Contemporeanemente il Merate scenderà in campo a Roma. Qui faccio un po’ più fatica ad esprimermi. La Roma sta mostrando valori di gioco molto alti ma nell’ultima partita con Torino è apparsa in calo.
Merate non è al suo massimo (inutile nasconderlo) ma i biancorossi stanno lavorando duro per il futuro.
Diciamo così: la partita dovrebbe essere per lo meno intensa e spettacolare (e si spera corretta da entrambe le parti) a prescindere dal risultato.
Per usare un espressione giornalisticamente abusata: tutto da perdere per Roma e tutto da guadagnare per Merate.Staremo a vedere (da dentro il campo).

One Comment

  1. Tauro

    13/03/2014 at 1:19 am

    Grandi tori!

Lascia un commento