Coach Cibe

Per il nostro compleanno ci regaliamo una vacanza un po’ più lunga.

Sssssssssshhh! Tutto tace. Nulla si muove.

Nel silenzio del lacrosse italiano in vacanza (qualche squadra si dedica ad attività estive, qualche squadra si è già dispersa da tempo in attesa di ritrovarsi la prossima stagione, qualche squadra sta salutandosi in questi giorni), coachcibe.it ha compiuto 4 anni.
Era infatti il primo luglio 2011 quando, sulla piattaforma blogspot è stato pubblicato il post “Si comincia a settembre” che annunciava la nascita di questo sito.
Ne ho viste parecchie, come tutti quelli che hanno seguito il lacrosse in questi anni e ho sempre cercato di raccontare tutto in modo equilibrato e super partes.

In questi anni, molti mi hanno dato una mano per portare avanti questo sito. Ora però, per continuare a raccontare TUTTO quello che succede in Italia, cerco un aiuto continuativo. Qualcuno (o qualcuna) che, ovviamente gratis e per amor di patria, mi possa aiutare, in modo costante, a gestire il sito per la parte “contenuti”. Qualcuno che segua il lacrosse italiano, a cui piaccia scrivere e che condivida la mia voglia di informare, credendo, come me, che coachcibe.it sia un (piccolo) contributo per il lacrosse italiano, nel mare dei contributi che tutti quelli che credono nello sviluppo del lacrosse in Italia danno.
Il lacrosse in Italia cresce, gli appuntamenti si accavallano e riuscire a seguire tutto, da solo, sta diventando veramente impegnativo.
Quindi, se avete voglia e modo di darmi una mano, fatevi sentire. Come trovarmi lo sapete tutti.

Il prossimo appuntamento importante sarà l’Europeo femminile di Praga, dal 6 al 15 agosto, che cercherò di seguire su Facebook, anche se il fuso orario (non quello di Praga, ma quello del luogo dove sarò in ferie) non mi aiuta (le nottate fatte del Denver mi hanno segnato). Ma per ora, nulla si muove.
Quindi… Coach Cibe chiude per ferie.
Da ora fino a fine agosto, solo aggiornamenti Facebook.

Buone vacanze!
Ci risentiamo a settembre (con o senza un nuovo collaboratore).

Giacomo “Coach Cibe” Bonizzoni

ferie CoachCibe

Lascia un commento