Coach Cibe

Una steccata alla violenza

volantino steccata violenzaUna steccata alla violenza ‘’Le ragazze del Lacrosse contro la violenza sulle donne”

di Valentina Piccioni

In attesa del tanto desiderato Calendario del Campionato Femminile, Domenica 13 Dicembre a Bologna si vedrà in campo finalmente, un po’ di lacrosse femminile.
All’interno di una manifestazione a scopo benefico, contro la violenza sulle donne, con raccolta fondi che verranno destinati all’associazione Anassim, organizzata dalla F.I.G.L. grazie alla stretta collaborazione della sezione Lacrosse Pontevecchio, verranno disputate due partite amichevoli.
Nella prima, le campionesse italiane uscenti, le Milano Baggataway, si batteranno contro un pick up team composto dalle giocatrici più esperte delle altre squadre.
La seconda amichevole, di stampo un po’ più ‘’didattico’’ sarà giocata dalle giocatrici inesperte di Milano, contro sempre un team misto delle ragazze nuove del resto d’Italia.
Non vediamo l’ora di veder scendere in campo le ragazze.
Nonostante si tratti di una partita amichevole sicuramente vedremo in campo, in particolare durante la partita delle ‘’esperte’’, un gioco combattuto in cui le milanesi, da un lato, cercheranno di mantenere intatto il loro record di zero sconfitte, ed il best team italiano, dall’altro,  cercherà di strappare loro tale primato.
Nelle due amichevoli faremo la conoscenza di nuove realtà lacrossistiche femminili.
Rivedremo alcune giocatrici delle Edelweiss di Torino che l’anno scorso hanno partecipato fino a metà anno al Campionato femminile.
Parteciperanno delle giocatrici del neonato nucleo Bolognese e Pratese e di Rimini.
Parteciperà anche la nuova squadra femminile milanese, guidata da Gaia Legori, le Comets Milano.
Sticks up, finalmente si gioca!

Qui di seguito il comunicato stampa ufficiale dell’evento inviatoci dalla Polisportiva Pontevecchio.

IL LACROSSE PONTEVECCHIO SI SCHIERA CON LE DONNE
“Una steccata alla violenza. Le ragazze del Lacrosse contro la violenza sulle donne”.
Semplice e diretta. E’ la manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Giuoco Lacrosse, supportata dal proprio sponsor “Normatempo Italia s.r.l.” e con la collaborazione del presidente della sezione Lacrosse Pontevecchio Filippo Carella e della consigliera Lucia Forte, e che andrà in scena domenica 13 dicembre alle ore 11.30 presso il Centro Sportivo Pizzoli di via Zanardi 220. L’evento, rigorosamente a offerta libera, raccoglierà fondi per l’associazione “Annassim-Donne native e migranti delle due sponde del Mediterraneo”, che si occupa da anni della violenza sulle donne. E saranno proprio loro le protagoniste, giocatrici che arriveranno da Torino, Milano, Perugia, Roma, Prato e Rimini e naturalmente Bologna, pronte a sfidarsi in due partite da due tempi di venti minuti, con una sfida per atlete già evolute e un incontro tra principianti. Un modo per far conoscere meglio la disciplina del Lacrosse femminile e sensibilizzare al tema importante, illustrato prima delle partite dai rappresentanti dell’AICS, pronti ad introdurre la campagna “Stop Violence against Women”, oltre ai contributi delle volontarie Annassim, di una giocatrice della nazionale italiana femminile di Lacrosse, di un rappresentante della FIGL e della Polisportiva Pontevecchio, impegnata fortemente nell’allestimento della manifestazione.
Una giornata di sport tutta al femminile per avvicinarsi all’interessante mondo del Lacrosse.

Lascia un commento