Coach Cibe

La Divisione Nazionale prosegue

Per motivi di lavoro, famiglia, lavoro, lavoro, famiglia, lavoro ci eravamo lasciati al prepartita di Roma Leones vs Taurus Torino (o Torino Taurus, dal 2009 non l’ho mica ancora capito).

Da allora si sono giocate due partite. Leones vs Taurus – appunto – e Painkillers vs Red Hawks.

Partita tiratissima, la prima, con cambi di fronte continui che si è risolta solo nei 10 minuti finali che, dal risultato di 6 a 3 per Torino (al 50esimo), hanno portato il risultato prima sul 6 a 4, poi sul 6 a 5 e sul 6 pari (al 70esimo). Al 71esimo un gol del Torino riporta i piemontesi in vantaggio ma, ancora un volta, un minuto dopo, la Roma pareggia. Decisivo, al 77esimo, il gol numero 8 di Torino che porta la firma di Francesco Personè.

Il Torino in questo modo, dopo una partita (e mezza) giocata è al secondo posto dietro Bocconi Sport Team.

image

Prima di (non) parlare della seconda partita invece, mi sembra doverosa una piccola spiegazione che, fatta una volta, è valida per sempre.

Da quest’anno, abbiamo messo in atto una migliore “linea editoriale” che ci impone, in modo ferreo, per restare credibili e “indipendenti” tre semplici regole (un po’ come le tre leggi della robotica) delle quali la prima prevale sulla seconda che a sua volta prevale sulla terza:
1) Fatti (un risultato, i marcatori, i falli a referto, lo stato dei campi, etc. sono fatti)
2) Commenti obiettivi (valutazioni di terze parti, infomazioni condivise e note, commenti tecnici)
3) Opinioni solo di chi partecipa (come attore o come spettatore) agli eventi (nulla per sentito dire).

Nel caso della Partita Painkillers vs Red Hawks non potendo soddisfare la regola 3 senza contravvenire alla regola 2 mi limito a pochi fatti:
Painkillers batte Red Hawks 11 a 4, senza mai andare in svantaggio in una partita che è stata intensa e vigorosa (nel complesso 14 falli personali, di cui 2 antisportivi, e 6 tecnici).

Painkillers quindi terzi, con una differenza reti di solo -1 dal Torino (che però ha una partita in meno).

Domenica 28 febbraio si torna nuovamente in campo.

Mentre la Roma ospita i Painkillers per uno scontro che può già dire molto per la definizione dei rapporti di forza di quest’anno, i Torinesi sfideranno Bocconi al Forza e Coraggio cercando di fare meglio di Merate (sconfitta 16 a 5 sul campo di casa di Bocconi) e dei Painkillers (sconfitti in casa da BST per 13-4).

In bocca al lupo a tutti, e speriamo in altre belle giornate di sole!

Lascia un commento