Coach Cibe

Campionato maschile: pronti… Via!

Il 12 febbraio inizia il campionato maschile di lacrosse FIGL.
Passata (a me) la delusione per le poche squadre iscritte, vediamo di fare il punto della situazione.

La situazione è grave, ma il lacrosse italiano non è (ancora) in pericolo di vita.
Prima di tutto le quattro squadre iscritte rappresentano 6 società sportive. Roma Leones con Torino
Taurus e Red Hawks Merate con Black Panthers Prato hanno infatti deciso (ogni coppia in modo autonomo, ovviamente) di schierare due squadre miste per affrontare il campionato senza troppe “sofferenze” per la lunghezza del roster.
Come seconda cosa abbiamo altre due società attive (Bologna Pontevecchio e SportUp Imola) che non si sono sentite in grado di affrontare il campionato.

Dunque il 12 febbraio scendono in campo, a Roma, proprio le due accoppiate per i primi 3 punti in palio nel campionato.

Noi seguiremo da più vicino possibile ogni evento nella speranza di riuscire a dare, anche in questa occasione, un servizio utile alla comunità.

image

Prima di chiudere questo breve articolo è arrivato il momento delle “lamentationes”:
1) Attenzione che la concentrazione delle attività lacrossistiche al nord può essere un vantaggio economico sul corto periodo, ma sul lungo,” isola”, con risultati deleteri, chi vuole darsi da fare nel resto d’Italia. Facciamo (ognuno secondo le proprie possibilità) del nostro meglio per aiutare chi vuole far partire squadre in tutta Italia!
2) Se, commentando il campionato, dicessi la mia sulle squadre impegnate (e sicuramente accadrà)  vi informo fin d’ora che, scrivendo che una squadra ha giocato male, ha reso sotto le proprie possibilità, o altro (ovviamente senza offendere), non voglio il male del lacrosse italiano, non odio quella squadra e non sono “filo-avversari. E così vale per il contrario. Semplicemente esprimo un mio personale parere sul mio blog (non è” pianginismo” gratuito, ho fior di esempi salvati).

Dunque, tornando, ora e per tutta la stagione, al lacrosse giocato, in bocca al lupo a tutte le squadre impegnate per un campionato ricco di soddisfazioni (ho, scaramanticamente, pubblicato una foto di Bocconi).

PS: delle ragazze parliamo nel prossimo articolo.

Lascia un commento