Coach Cibe

Le ragazze si preparano al Campionato

Nel mese di marzo inizierà anche il campionato femminile FIGL di lacrosse.
Purtroppo (sottolineato), l’impegno sul campionato maschile (come allenatore e arbitro) non mi consentirà di seguire quello femminile in modo degno e adeguato, pertanto il compito di seguire, descrivere e commentare il campionato femminile sarà affidato a Valentina, che – anche quest’anno – mi ha offerto il suo aiuto per mantenere coachcibe.it sempre aggiornato.
A Valentina va il mio personale ringraziamento.

Iniziamo con l’articolo di presentazione del Campionato femminile.

Le ragazze si preparano al Campionato
di Valentina Piccioni

14591795_1249098611809400_1561091059444026176_n-copiaIl campionato maschile parte questa domenica, mentre per quello  femminile si dovrà attendere quasi un mese.
Questo week end però vedrà 2 squadre italiane impegnate in un torneo di un giorno a Berna.
Ma procediamo con ordine.
Come è messo il lacrosse femminile in Italia?
Abbiamo quest’anno 3 squadre.
Milano Baggataway e Roma Leones, vincitrici lo scorso anno rispettivamente del Campionato Italiano e della Coppa Italia, disputeranno il campionato con le loro forze.
Ci sarà poi un Mix Team di 3 squadre : Comets Milano (squadra in fase di sviluppo), Phoenix Perugia (tristemente ridimensionata e costretta ad unirsi in un Mix Team) e SportUp Imola (anch’essa in fase di crescita).
Mancano all’appello Torino Edelweiss che da Stella Alpina si è trasformata in stella cadente scomparendo dai radar, e Prato, dove pare ci sia una squadra femminile (o comunque delle ragazze che giocano  a lacrosse), ma che fa capo ad un’altra organizzazione che ha preso la sua strada.
Il campionato italiano sarà giocato in 3 giornate quindi; ogni giornata si svilupperà in un triangolare.
La prima data è il 5 marzo. Appuntamento ad Imola, sede dell’ultimo evento amichevole di Lacrosse del 2016 dove si sono già sfidati i 3 team  e che ha visto tornare alla vittoria le blu Baggataway dopo la cocente sconfitta della Coppa Italia subìta a Milano.
Sicuramente sarà un anno diverso dagli altri. Persa l’imbattibilità di cui godevano fino ad Ottobre, le Milano Baggataway faranno di tutto per riconquistare lo scettro di campionesse imbattute.
D’altro canto però le Leonesse hanno dimostrato di essere cresciute, numericamente e tecnicamente, e di essere in grado di mettere in ginocchio le avversarie.
Il Mix Team parte svantaggiato ad una prima occhiata, ma la presenza di giocatrici di vecchia data ed esperienza, come il capitano delle Comets Legori, la centrocampista perugina Donati e la sua compagna attaccante Guerri, potrebbe fare la differenza.
Attendiamo quindi queste 4 settimane per le prime valutazioni dopo la giornata imolese.
Nel frattempo domenica 12 febbraio scendono in campo a Berna, in Svizzera, le Milano Baggataway e le Milano Comets.
La sottoscritta giocherà con le Milano Comets (tra le cui fila ci sarà anche Dominò Giancarlini, Roma); vi terremo aggiornati sui risultati.

Lascia un commento